15Mag/19

ANNULLATA la lezione del corso per GGVV di sabato 18 maggio.

 

Si comunica che – a causa di impegni istituzionali non previsti delle docenze – la lezione del corso di tirocinio formativo ed aggiornamento tecnico-legislativo per G.G.V.V. prevista per il giorno 18 maggio p.v. è annullata e sarà recuperata in data da destinarsi.
Si prevede che le lezioni riprenderanno regolarmente come già calendarizzato, e successivamente sarà fornita precisa comunicazione agli utenti.
Ci scusiamo per il disagio.

 

19Apr/19

TIROCINIO FORMATIVO DI AGGIORNAMENTO PER GGVV IN CONVENZIONE ASSOCIAZIONISTICO CON L’ATC FR2

Si rende noto che si sta organizzando un importante corso di aggiornamento destinato alle guardie venatorie volontarie delle associazioni venatorie in convenzione con  l’ATC FR2.

L’aggiornamento è promosso su iniziativa coesa di entrambi gli ambiti della Provincia di Frosinone.

L’obiettivo sarà quello di aggiornare le competenze di questi agenti, visto che sono coinvolti e impegnati in iniziative di contrasto al purtroppo crescente fenomeno del bracconaggio e ne deriva quindi che serve una preparazione ancora migliore.

Le lezioni istituite dagli Ambiti riguarderanno le procedure di prevenzione e di repressione delle violazioni alle leggi regionali e nazionali su ambiente, caccia e salvaguardia del territorio.

I promotori del corso sono convinti che soltanto un aggiornamento di questo tipo, costante nel tempo, sia uno strumento utile per bloccare gli illeciti, tenendo conto degli sviluppi fatti registrare di recente dalla legge,  alla luce di disciplinari emanati dalla Regione Lazio che regolamentano forme di caccia, quali la selezione ed il cinghiale in forma organizzata.

I relatori delle sessioni saranno scelti tra figure di spessore nel settore e le lezioni affidate a qualificati Docenti.

Gli argomenti che si tratteranno e le date di formazione saranno i seguenti:

  • Legislazione venatoria Nazionale e Regionale;
  • La figura ed i compiti della Guardia Venatoria Volontaria;
  • Zoologia applicata alla caccia;
  • Gli illeciti amministrativi ed il procedimento sanzionatorio amministrativo;
  • Nozioni di illeciti ambientali;
  • Attività pratica e valutazione finale.
DATE GIORNATE DI FORMAZIONE LUOGO ORARIO
Sabato 27 aprile 2019 Sala Parrocchiale Chiesa San Rocco, Piazza della Libertà, 1, 03024 Ceprano FR h 17:00 sino h 19:30
Sabato 18 maggio 2019 (RINVIATA A DATA DA DESTINARSI)

 

Sala Parrocchiale Chiesa San Rocco, Piazza della Libertà, 1, 03024 Ceprano FR h 17:00 sino h 19:30
Sabato 15 giugno 2019 Sala Parrocchiale Chiesa San Rocco, Piazza della Libertà, 1, 03024 Ceprano FR h 17:00 sino h 19:30
Sabato 20 luglio 2019 Sala Parrocchiale Chiesa San Rocco, Piazza della Libertà, 1, 03024 Ceprano FR h 17:00 sino h 19:30
Sabato 24 agosto 2019 Sala Parrocchiale Chiesa San Rocco, Piazza della Libertà, 1, 03024 Ceprano FR h 17:00 sino h 19:30

Si precisa, inoltre, che è richiesta da parte delle Guardie Volontarie che intenderanno aderire e al fine del fattivo iter formativo, la partecipazione attiva ad almeno 2/3 delle giornate di tirocinio formativo di aggiornamento e saranno sottoposte ad una valutazione finale per somministrazione di test.

Alle guardie che aderiranno all’aggiornamento verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Eventuali modifiche del calendario saranno tempestivamente comunicate alle associazioni e rese pubbliche sui siti web istituzionali degli AATTCC.

01Apr/19

CACCIA DI SELEZIONE: aperte le Iscrizioni ai Distretti (Capriolo e Cinghiale)

Si comunica che sono aperte le iscrizioni ai distretti della caccia di selezione (cinghiale e capriolo).

L’iscrizione ai Distretti degli A.T.C.  è consentita solamente ai cacciatori iscritti al Registro Regionale dei cacciatori di selezione ed all’ATC competente per territorio.

Possono iscriversi ed effettuare la caccia di selezione i selecontrollori registrati all’Albo Regionale ad un solo distretto  per ciascuna specie e per ciascun ATC nel quale sono iscritti.

L’ATC, qualora le richieste superino i posti disponibili, redige per ciascun Distretto la graduatoria ai fini dell’accesso alla gestione.

Le domande dovranno essere presentate all’ATC FR2 con apposito modulo entro il giorno 30 aprile 2019, a mano, via email o raccomandata.

22Mar/19

Censimenti Capriolo 2019

L’ATC FR2 comunica che anche quest’anno si svolgeranno i censimenti per la specie capriolo per la prosecuzione del progetto del “Distretto del capriolo delle Sub-Mainarde”

I selecontrollori volontari, i quali vorranno assumere tale impegno del tutto gratuitamente e nell’esclusivo intento di contribuire alla tutela delle risorse naturali del territorio e quindi nell’interesse generale della comunità, potranno comunicare la loro disponibilità comunicandolo  all’ATC FR2 anche tramite mail (info@atcfr2.it) o ai responsabili di distretto (sig. Guarracino Romeo; sig.ra Iovine Daniela) 0776/270608.
Le date di seguito pianificate per i censimenti:

  • sabato 06 Aprile 2019 : censimento a vista intorno aree campione (alba e tramonto);
  • domenica 07 Aprile 2019 : censimento a vista intorno aree campione (alba e tramonto);
  • sabato 13 aprile 2019 : censimento a vista intorno aree campione (alba e tramonto );
  • domenica 14 Aprile 2019:  censimento in battuta.
20Dic/18

AVVISO CACCIA DI SELEZIONE

Tutti i selecontrollori abilitati
(cinghiale, capriolo, daino, cervo, muflone) devono iscriversi all’Albo Regionale dei cacciatori di selezione.
I moduli devono essere presentati mediante recapito a mano presso la nuova sede della Regione Lazio – Area Decentrata Agricoltura di Frosinone (ADA) in via F. Veccia, 23 – 03100 FROSINONE- o in alternativa all’indirizzo pec: adafrosinone@regione.lazio.legalmail.it o a mezzo raccomandata.

Scaricate il modulo per l’iscrizione all’Albo regionale e che va trasmesso all’Area Decentrata Agricoltura di Frosinone (Download modulo)

13Dic/18

Monitoraggio triennale della beccaccia svernante nell’ATC FR2

L’ATC FR2 ha aderito, sottoscrivendo in data 12/12/2017 un accordo di partnership con tutti gli ATC del Lazio, al programma di monitoraggio della beccaccia (Scolopax rusticola) svernante nel Lazio, affidato, per la progettazione, il coordinamento e la gestione, al Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali (DAFNE) dell’Università degli studi della Tuscia (Determina Dirigenziale Lazio n° G14796 del 19/11/2018 Pubblicata il giorno 29/11/2018 nel B.U.R.L. n° 97 – Supplemento 1)

Il Programma di monitoraggio triennale e le successive integrazioni sperimentali prevedono l’organizzazione/esecuzione di specifiche prove zootecniche finalizzate alla valutazione/certificazione dell’idoneità dei cani da impiegare nel presente piano di monitoraggio della beccaccia svernante nel Lazio, ricorrendo, come previsto nel parere ISPRA Prot. 52600/T-A46 del 23/08/20918, all’esperienza di qualificati giudici cinofili che a prescindere dalla loro affiliazione lavoreranno in coerenza con quanto previsto nel regolamento ENCI per il conseguimento del Brevetto per “cane abilitato al monitoraggio della beccaccia e di altra selvaggina di piuma migratoria o stanziale”.

Le prove potranno essere svolte nel periodo compreso tra il 1° di settembre ed il 15 marzo, con l’obiettivo di escludere il disturbo delle specie selvatiche in periodo riproduttivo.

Si ricorda che per poter svolgere il monitoraggio della beccaccia si dovrà abilitare anche i propri cani “iscritti ENCI”.

A tal proposito, l’ATC FR2 intende promuovere nell’imminente le attività di abilitazione dei cani da ferma per le attività di monitoraggio e, tutti gli interessati, potranno preventivamente inviare la propria adesione a tale scopo, comunicandolo all’ATC tramite e.mail o fax o consegnando alle sedi di Cassino o Frosinone.

12Set/18

Caccia al cinghiale 2018/2019

Pubblicate sul sito web le zone di braccata e girata validate dall’A.D.A. di Frosinone. Nella sezione modulistica potranno essere scaricati i moduli per la richiesta al registro di caccia al cinghiale e l’istanza per l’assegnazione delle zone di braccata. La documentazione per l’istanza della richiesta della zona di braccata prescelta dovrà essere presentata correttamente,in busta chiusa,  entro e non oltre il giorno 29 settembre 2018, così come stabilito dal Disciplinare Regionale.

Inoltre, per la validità dell’assegnazione degli 11 punti ovvero per la verifica del prelievo di almeno 20 cinghiali nella stagione venatoria 2017-18, la squadra dovrà fornire a corredo della richiesta di assegnazione della zona le copie di attestazione di consegna all’ASL, nella stagione 2017-18,  territorialmente competente dei campioni di diaframma per il controllo della trichinosi.

 

16Ago/18

Iscrizione Distretto di Selezione del Cinghiale

I cacciatori selettori per esercitare la caccia di selezione nell’ ATC FR2 devono iscriversi necessariamente ad uno (1) dei distretti di selezione di seguito riportati:

Denominazione Distretti Sotto-Distretto Comuni
FR2.1 Nord A

+

B

AMASENO, ARNARA, CASTRO DEI VOLSCI,CECCANO,CEPRANO,FALVATERRA,GIULIANO DI ROMA,MOROLO, PASTENA,PATRICA,POFI,SUPINO,VALLECORSA,VILLA SANTO STEFANO
FR2.2 Centro C

+

D

AQUINO,ARCE,AUSONIA,CASTELNUOVO PARANO,CASTROCIELO,COLFELICE,COLLE SAN MAGNO,CORENO AUSONIO,ESPERIA, PICO,PONTECORVO, ROCCAD’ARCE,ROCCASECCA,SAN GIOVANNI INCARICO,SANTOPADRE.
FR2.3 Sud E

+

F

ACQUAFONDATA, CASALATTICO,CASSINO,CERVARO,PIEDIMONTE S.G. , PIGNATARO, SAN GIORGIO A.L. , SANT’AMBROGIO S.G. , SANT’ANDREA D.G. , SANT’APOLLINARE , SANT’ELIA F.R. , SAN VITTORE DEL L , TERELLE , VALLEMAIO , VALLEROTONDA , VILLA SANTA LUCIA , VITICUSO

compilando il modulo predisposto dall’ATC in tutte le sue parti e consegnandolo presso le sedi di Cassino o Frosinone oppure inviandolo via mail (info@atcfr2.it) o fax (0775-200404).