VALIDAZIONE ZONE DI CACCIA AL CINGHIALE E MODULO ASSEGNAZIONE ZONE DI CACCIA IN BRACCATA

Sono state pubblicate, nella sezione di caccia al cinghiale del sito istituzionale, la determina delle zone validate dall’ADA di Frosinone per la caccia al cinghiale in braccata ed in girata dell’ATC FR2.

Si invitano i capisquadra designati dalle squadre iscritte a compilare la richiesta di assegnazione della zona di braccata (vedi moduli nella sezione modulistica cinghiale) e di consegnarla presso le sedi dell’ATC di Cassino (entro le ore 13:00) o di Frosinone entro le ore 17:00 del giorno martedì 15 ottobre debitamente compilata ed in busta chiusa recante esternamente:

– la dicitura: “assegnazione zona di caccia al cinghiale 2019/20 ATC FR2 “;

– il nome della squadra di caccia al cinghiale;

– il nominativo ed i recapiti del caposquadra.

Si rammenta che, prima del ritiro del registro di caccia al cinghiale, i capi-squadra dovranno consegnare all’ATC l’attestazione del versamento totale relativo al contributo di partecipazione pari a € 20,00 per ogni componente della squadra di caccia al cinghiale in BRACCATA o in GIRATA altresì anche ogni CACCIATORE SINGOLO (prima del ritiro del tesserino individuale) utilizzando il c/c 53564860 indicando sulla causale “iscrizione al registro di caccia al cinghiale stag. venatoria 2019/2020“.
Al momento del ritiro, e se in regola con il versamento, il caposquadra dovrà consegnare all’ATC tutti i tesserini regionali dei propri componenti la squadra per la vidimazione così come previsto dall’art. 5 comma 13 del Disciplinare della caccia al cinghiale 2019/2020.
Il numero dei tesserini vidimati deve corrispondere al numero dei componenti per i quali è stato versato il contributo di partecipazione.

Consulta il Disciplinare della Caccia al cinghiale 2019/2020 (in braccata e in girata) Clicca sull’immagine.